Lo stile di Busiri Vici è facilmente riconoscibile in tutte le strutture che portano la sua inconfondibile firma, come la chiesa Stella Maris e gli alberghi Romazzino e Luci di la Muntagna.

La dominanza del bianco e dell’azzurro, gli archi terrazzati e le guglie arrotondate identificano le costruzioni più significative che Busiri Vici ha firmato in Costa Smeralda.

Lo stile di Busiri Vici, ispirato all’architettura mediterranea, si caratterizza per il connubio di elementi costruttivi e stilistici tipici di Marocco, Tunisia, Spagna e Grecia.

Dal 1966.

In Porto Cervo.

Porto Cervo è una frazione del comune di Arzachena, centro turistico d’eccellenza della Gallura, in provincia di Olbia-Tempio. Per secoli, Arzachena e i suoi edifici sono stati meta di viaggiatori. Tuttavia, è solo dai primi del 1900 che questi luoghi hanno assunto le caratteristiche delle località in cui trascorrere le vacanze estive.

Progettazione da Busiri Vici

Hotel Luci di la Muntagna è uno dei primi hotel costruiti a Porto Cervo.

La struttura è stata progettata dall’architetto Michele Busiri Vici e si affaccia sul porto e sullo splendido mare della Costa Smeralda.

Nel corso degli anni l’Hotel Luci di la Muntagna è stato ampliato e rinnovato più volte, fino agli ultimi lavori di ristrutturazione, eseguiti nel 2014.

Nei primi anni ’60, Busiri Vici formò insieme a Luigi Vietti e Jacque Couelle il Comitato per l’Architettura della Costa Smeralda commissionato dal principe Karim Aga Khan IV.
Lo stile di Busiri Vici, ispirato all’architettura mediterranea, è caratterizzato dalla combinazione di elementi costruttivi e stilistici tipici di Marocco, Tunisia, Spagna e Grecia.
Il predominio del bianco e del blu, gli archi a terrazze e le guglie arrotondate identificano le costruzioni più significative che Busiri Vici ha firmato in Costa Smeralda, come la chiesa Stella Maris e gli hotel Romazzino e Luci di la Muntagna.